Info

The Dead


7.4
IMDB: 7.4/10 5,777 votes

Durata: 83 min

Released:

Anno: 18 Dec 1987

Direttore:

Premi: Nominated for 2 Oscars. Another 9 wins & 14 nominations.

Stato: Released

Paese: UK, Ireland, USA, West Germany

Cast:




A Dublino nel 1904 in una serata in prossimità del Natale, si svolge la tradizionale festa, che tre signorine della buona borghesia, due anziane sorelle, Kate e Julia Morkan, e la loro nipote Mary Jane, offrono ogni anno per amici e parenti. Si fa musica, si balla e si partecipa ad un ottimo pranzo, preparato completamente dalle padrone di casa. Gabriel Conroy, nipote prediletto delle signorine Morkan, e sua moglie Gretta sono gli ospiti principali e aiutano a ricevere gli invitati. Soprattutto è insostituibile Gabriel, incaricato dalle zie di svolgere incarichi delicati, come sorvegliare Freddy Matines, un caro amico troppo spesso ubriaco, o tagliare al momento opportuno l’oca arrosto, e, infine, pronunciare il discorsetto ufficiale. Egli è un uomo mediocre e tranquillo e fa tutto questo con la solita gentilezza e premura, mentre guarda ogni tanto soddisfatto la sua bella moglie, che partecipa alla riunione con un certo distacco. La conversazione è vivace e si parla molto di musica, essendo le padrone di casa delle appassionate musiciste. C’è anche un noto tenore, fra gli ospiti, ma sembra non voglia esibirsi, mentre la vecchia zia Julia, con voce molto flebile, canta una celebre aria in modo patetico. Tutti lodano l’ospitalità squisita delle tre signorine e il successo della festa. Poi viene l’ora di andarsene… (coming soon)
Come il racconto (in Dubliners-Gente di Dublino, 1914) di James Joyce da cui è tratto (sceneggiatura di Tony Huston, figlio del regista), è una storia di grande semplicità che evita tutti gli stereotipi del suo genere: un pranzo post-natalizio nell’Irlanda del 1904 tra amici della buona società di Dublino _ con oche arrosto, canti e discorsetti _ sfocia in una inaspettata rivelazione e in una tormentata analisi delle varietà dell’amore. Piccolo, grande film mozartiano per armonia, funzionalità delle parti, musicale capacità di esprimere le ambiguità e la complessità della vita. Struggente atto di congedo di Huston che morì pochi mesi dopo, ateo che amava religiosamente la vita e gli uomini. “Com’è bello che Huston, questo regista così americano […] abbia voluto concludere la sua opera e la sua vita con un omaggio alla vecchia Europa, all’umile Irlanda dei suoi vecchi, un film che si svolge tutto in poche stanze e in cui non succede niente!” (Pg. Bellocchio). Fotografia: Fred Murphy. Musica: Alex North.

Trailer


Upload on Youtube

Info File

Traccia video

FourCC xvid/XVID
Risoluzione 720 x 400
Frame aspect ratio 9:5 = 1.8
Pixel aspect ratio 1:1 = 1
Display aspect ratio 9:5 = 1.8
Framerate 25 fps
Totale frames 119,426
Dimensione stream 1,209,637,406 bytes (1153.600126 MiB)
Bitrate 2025.752191 kbps
Qf 0.281354
Key frames 701 (0; 250; 500; 750; 1000; ... 119312)
Null frames 0
Min key int 3
Max key int 250
Avg key int 170.365193
Ritardo 0 ms

Traccia audio nr. 1

Audio tag 0x2000 (AC3)
Canali 2
Chunks 49,732
Dimensione stream 114,580,224 bytes (109.272217 MiB)
Tipo di bitstream (bs) AC3
Frames (bs) 149,193
Durata 01:19:34 (4774.176 s)
Chunk-aligned (bs) No
Bitrate (bs) 192 kbps CBR
Freq. campionamento (bs) 48000 Hz
Modo (bs) stereo
Preload 96 ms
Max A/V diff 192 ms
Ritardo 0 ms

Immagini

The Dead – Gente di Dublino (1987) J.Huston, [XviD – Ita Eng Ac3]

Trackers

http://tracker.istole.it:80/
http://tracker.publicbt.com:80/
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/scrape
http://open.demonii.com:1337/scrape
http://tracker.coppersurfer.tk:6969/scrape
http://tracker.openbittorrent.com/scrape