Info

Anna Marchesini
Moscerine

Autore: Anna Marchesini Titolo: Moscerine Lingua: Italiano Genere: Racconti Edizione: Rizzoli 2013 Dimensione del file: 1,82 MB Formato del file: Epub Mobi Azw3
Contenuto
Qui dentro ci sono nove racconti a forte carica umoristica in cui la narrazione esalta aspetti microscopici talvolta invisibili dell’esistenza, insospettabili trame, elementi irrilevanti eppure capaci di ribaltarne il racconto. In quasi tutte queste storie esiste un imprevisto trascurabile, un tarlo, un insetto che si insinua sornione nella trama, si intrufola, si accomoda, si incista, si nutre al buio, fa la tana, corrode, si ingrassa, prolifica, crepa e deflagra sino a provocare il ribaltamento della trama e costringere la storia a riscrivere il finale. Mentre ci disponiamo ad osservare il disegno che incessantemente la vita traccia sulla tela dei personaggi, nel momento in cui giriamo il quadro scopriamo che un qualche diavolo di inaccessibile vizio, una sequela di accenti di cui non ci siamo accorti, uno scivolone, una carezza involontaria, una luce accesa nella casa di fronte, hanno mutato del tutto la scena. E così a cucire le trame dei destini della vita, ma anche della morte, è un filo invisibile di fulminee irrilevanze, moscerine appunto, in grado di travolgere gli eventi e di precipitare i personaggi da situazioni sentimentali in disgrazie irresistibilmente comiche o così indicibilmente tragiche da sfiorare la farsa. Anna Marchesini
L’autore
Anna Rita Marchesini (1953 – 2016), dopo aver frequentato l’Acccademia d’Arte Drammatica di Roma, debutta in teatro con Il borghese gentiluomo di Moliere. Nel 1982 costituisce il Trio insieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez: l’esordio avviene a Radio 2, con il varietà Helzapoppin, occasione in cui la Marchesini si produce in uno dei suoi cavalli di battaglia, la sessuologa Merope Generosa. Dopo numerose partecipazioni a spettacoli televisivi di successo, il 1990 rappresenta l’apice della carriera, con la trasmissione in prima serata della parodia dei Promessi sposi. Gli anni successivi sono dedicati al teatro, con gli spettacoli Allacciate le cinture di sicurezza e In principio era il Trio, anch’essi di grande successo. Il 1993 è l’anno dello scioglimento del Trio; Anna continua lavorare da sola per il teatro, e partecipa alle prime edizioni di Quelli che il calcio…, con Fabio Fazio. Nel 2003 porta in teatro La cerimonia del massaggio, tratto da un racconto di Alan Bennett, nel 2005 Le due zittelle, rielaborazione comica tratta dal romanzo di Tommaso Landolfi, nel 2008 Giorni felici di Samuel Beckett. Dopo una lunga assenza causata da un’artrite reumatoide, Anna Marchesini torna in televisione nel 2008 insieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez: il Trio si riunisce per celebrare i 25 anni con lo spettacolo, in tre puntate su RaiUno, Non esiste più la mezza stagione. Nel 2011 Rizzoli pubblica il suo primo romanzo, intitolato “Il terrazzino dei gerani timidi”, nel 2012 il secondo, “Di mercoledì”, e nel 2013 la raccolta di racconti “Moscerine”.

Trackers

http://tracker.publicbt.com:80/
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/scrape
http://open.demonii.com:1337/scrape
http://tracker.coppersurfer.tk:6969/scrape
http://tracker.openbittorrent.com/scrape
http://tracker.istole.it:80/