Info




Incassi: 1791328$

Stato: Released

Cast:




Cosmo, un uomo di affari americano di incerta reputazione, sbarca a Newcastle in Inghilterra. D’accordo con le Autorità locali, ha deciso di comprare e demolire tutto il centro storico cittadino, per installare a scopo speculativo fast-food e botteghe redditizie, dando con ciò una mano – a suo dire – ai disoccupati inglesi. Ma c’è Finney a sbarrargli la strada: è il proprietario di un locale dove si suona il jazz e si raduna piacevolmente molta gente. Alle dipendenze di Finney lavora come uomo di fatica un giovane irlandese, Brendan che, sentiti per caso una sera in un bar due scagnozzi di Cosmo parlare d’un attentato da fare a Finney stesso per indurlo a firmare la cessione del locale, preavverte il suo principale, che nel proprio ufficio manda in fumo il losco piano, sbeffeggiando i due armati. Brendan si è fatta un’amica in Kate, cameriera di un caffè e già amante dell’americano. La ragazza si è innamorata del giovanotto, Cosmo lo sa e, mentre Newcastle è in festa, con bandiere e majoretters, a celebrare la “settimana dell’amicizia anglo-americana”, il boss, spera di raggiungere un triplice scopo: realizzare l’affare programmato, punire a tutti i costi quel Finney che gli è da sempre tenacemente contro e spedire negli Stati Uniti (ma in realtà all’altro mondo) la sua ex-pupa e lo spasimante. Gli andrà male su tutta la linea: la resistenza di Finney ha la meglio e i due giovani restano a Newcastle e ci restano vivi. Cosmo rimpatria con i suoi dollari e a Newcastle il vecchio centro storico rimane qual’era, con i suoi vecchi edifici, ma anche con le sue tradizioni migliori.
CRITICA:
“Il film è teso, spesso duro e non presenta crepe o ristagni di sorta. È ben consegnato e tutto plausibile, senza pestaggi né smargiassate, né inconsueti stereotipi. Anche la smagliante fotografia contribuisce a dargli un maggior spessore.” (Segnalazioni Cinematografiche, vol.106, p.91)
Splendida fotografia di Roger Deakins e un bel quartetto di attori tra cui, più che l’istrionico Sting, spicca il sobrio T.L. Jones. Ammirato al Mystfest 1989. Jazzista in gioventù, Figgis è anche autore delle musiche.

Trailer


Upload on Youtube

Info File

Traccia video

FourCC xvid/XVID
Risoluzione 720 x 384
Frame aspect ratio 15:8 = 1.875
Pixel aspect ratio 1:1 = 1
Display aspect ratio 15:8 = 1.875
Framerate 25 fps
Totale frames 133,704
Dimensione stream 1,372,467,642 bytes (1308.88714 MiB)
Bitrate 2052.994139 kbps
Qf 0.297019
Key frames 995 (0; 27; 35; 39; 42; ... 133580)
Null frames 0
Min key int 1
Max key int 250
Avg key int 134.375879
Ritardo 0 ms

Traccia audio nr. 1

Audio tag 0x2000 (AC3)
Canali 2
Chunks 55,699
Dimensione stream 149,716,224 bytes (142.780518 MiB)
Tipo di bitstream (bs) AC3
Frames (bs) 167,094
Durata 01:29:07 (5347.008 s)
Chunk-aligned (bs) No
Bitrate (bs) 224 kbps CBR
Freq. campionamento (bs) 48000 Hz
Modo (bs) dolby
Preload 96 ms
Max A/V diff 192 ms
Ritardo 0 ms

Trackers

http://tracker.istole.it:80/
http://tracker.publicbt.com:80/
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/scrape
http://open.demonii.com:1337/scrape
http://tracker.coppersurfer.tk:6969/scrape
http://tracker.openbittorrent.com/scrape